Bacheca

Aggiungi un commento

Effettua il login per poter effettuare un commento!

140 risposte

  1. rossimassimiliano@gmail.com ha detto:

    Affrontato oggi per la secondavolta in vita dopo un vergognoso 15 minuti di luglio…. Bello vedere che un’estate passata in sella mi ha fatto scendere di quasi 5 minuti! edo ora tocca al muro dei 10!

  2. maxborg ha detto:

    Nuova vita – lunga vita al sito http://www.piccolostelvio.it
    Ciao a tutti, dopo lunga ed ingiustificata latitanza è con piacere che annuncio la nuova collaborazione con XCVerona e con gli organizzatori della CroNotturna del Piccolo Stelvio del prossimo 15 luglio.
    A breve sul sito compariranno nuove sezioni dedicate alla nostra salita oltre a tutte le informazioni e le classifiche di questa bellissima iniziativa.
    Grazie sin da ora a tutti quelli che daranno i loro contributi.
    Massimo

  3. Il Conte ha detto:

    Buon Anno a tutti, per evitare di essere monotono – non è colpa mia se abito a ridosso del Piccolo Stelvio 😉 -, mi limiterò ad inserire solamente le tornate che cronometrerò e che chiuderò col tempo migliore. Ciao e tutti!!!

  4. maxborg ha detto:

    dopo mesi di forzata attività, sull’onda dell’evento di venerdì sera (la cronotturna del piccolo stelvio) sono tornato a pedalare su per i nostri amati tornanti. Primo commento: ma come ho fatto a non usare più la mtb per tutto questo tempo? Tutte le altre attività sportive che ho fatto in questo periodo sono niente a confronto della bellezza e del piacere di far scorrere le ruote grasse su uno sterrato. Mai più senza!
    Approfitto dell’occasione per fare i complimenti a chi ha organizzato la cronoscalata di venerdì scorso, bravissimi! Ambiente amichevole e simpatico, bella gente, belle bici (o forse erano moto visto come affrontavano la salita).
    Complimenti a tutti, da rifare. Appena ricevo le classifiche dagli organizzatori sarà mia cura pubblicarle.

  5. Il Conte ha detto:

    IMPORTANTE!!!: a tutti gli amanti del Piccolo Stelvio, consiglio di seguire gli aggiornamenti sul prossimo evento, la CRONOTTURNA MTB DEL PICCOLO STELVIO, andando sul mio Blog e sulla pagina dedicata su Facebook
    http://fabio-ilblogdelconte.blogspot.it/2015/06/24-luglio-2015-cronoscalata-notturna.html
    https://www.facebook.com/events/1607376509479751/1609626425921426/

    Ciao a tutti!

    Fabio

  6. stefano.serugeri@gmail.com ha detto:

    ma fatto con la hibike vale il record? 🙂

  7. luca.scamperle@gmail.com ha detto:

    Perché nella pagina dei record non la dividete in due parti: maschile e femminile.
    Abbiamo tante ragazze che si cimentano in questa specialità e fanno le salite sullo sterrato più velocemente di tanti maschietti.
    Bella l’idea del sito!
    Ciao

    Luca

  8. reca ha detto:

    Come si puo’ cancellare un passaggio?
    avevo inserito la data marzo
    reca

  9. sabino ha detto:

    Che cosa era venuto in mente a quelle che questa mattina hanno tentato la salita con la panda? Da non ripetere!

  10. reca ha detto:

    Veramente forte io vado per 67anni e mi accontento
    ciao

  11. reca ha detto:

    vorrei chiedere se possibile aggiungere l’età di chi aderisce per avere un ragguaglio piu’ consono dei tempi riportati
    grazie
    reca

  12. sabino ha detto:

    Domenica scorsa sembrava via Mazzini da tanto affollamento che c’era ma siamo andato su a ritmo di Forza Gialloblù che si sentiva fino in paese

  13. sabino ha detto:

    Faccio un plauso all’ amico vegna che stamattina dopo un rovinoso volo in un avventato sorpasso al tornante più velenoso si alza come una molla balza in sella e finisce in 9’30’.Bravo cio

  14. vegna ha detto:

    Sabino sabato prox abbasemo el record….ansi le sa un record esserghe…..leorooo!!!!

  15. Il Conte ha detto:

    Max, ieri sera mi sono sparato, nel vero senso letterale, un Piccolo Stelvio, visto che era da un po’ che non lo facevo, però niente cronometro, dal momento che ho eliminato anche il Garmin… sa fò? registro il passaggio con tempo 00:00? ;-).
    Ciao e se vedemo!!!

  16. maxborg ha detto:

    provata questa sera in notturna per la prima volta una 29″, una Specialized Epic full splendida cortesemente prestatami da Tatanka! Non ho parole, non ci credevo, era come essere su un binario, pennellavo le curve e poi è indubbio che si va più forte. Senza allenamento come sono sul nostro Piccolo Stelvio a parità di battiti sono salito con 2 minuti in meno… Esteticamente le ruotone non mi piacciono ma per il resto….. amore a prima vista.
    Mi sa che la mia cara S-Works presto farà una brutta fine!

  17. Mi ci ha portato un amico veronese dicendomi che questa salita era quanto di più vicino ci potesse essere ai percorsi delle mie montagne 🙂
    Sono felice di constatare che sono la detentrice del titolo di “peggior scalatrice del Piccolo Stelvio”.
    Prossima volta che passerò da quelle parti cercherò di impegnarmi di più… chi sà che no ghe la fè a ‘ndar su in 14 minuti 😀 😀

  18. remomtb@gmail.com ha detto:

    Ciao Ragazzuoli,

    ieri sera dopo una discesa a bomba verso mezzanotte, abbiamo battezzato il muretto a destra dopo la griglia finale……..purtroppo salto e mancanza di distanza per la frenata mi ha portato a rubare qualche sasso senza troppe conseguenze…….non rammento mai abbastanza di decelerare nell’ultimo dritto in discesa……..
    Tempo?
    4.15
    Ma in discesa.
    remomtb.webr.ly

  19. Il Conte ha detto:

    Hola a todos!!!
    sto scrivendo un po’ ovunque e mi stavo dimenticando di questo sito, nonostante il Piccolo Stelvio sia il protagonista della gara che con il mio Team, ASD CHESINI, abbiamo organizzato per domenica 15 giugno 2014.
    Per info, potete cliccare su questi link:
    http://fabio-ilblogdelconte.blogspot.it/2014/06/fine-settimana-interessante-e-pieno.html
    http://fabio-ilblogdelconte.blogspot.it/2014/06/venerdi-13-giugno-sara.html
    http://fabio-ilblogdelconte.blogspot.it/2014/05/15-giugno-2014-no-ghe-pedalar-che-straca.html
    http://fabio-ilblogdelconte.blogspot.it/2014/05/domenica-15-giugno-2014.html

    Spero di vedere qualcuno di voi o venerdì 13 giugno alla Notturna de Nogaroto o domenica 15 giugno con il numero attaccato sulla MTB.

    Se vedemo!!!

  20. maxborg ha detto:

    ciao ragazzi, dopo ben 4 mesi sono tornato in mtb, problemi fisici risolti e finalmente Piccolo Stelvio!
    In questi mesi ho corso a piedi per tenermi in forma ma la mtb è un’altra cosa: il giro con gli amici, la fatica in salita, l’adrenalina della discesa, il bosco, la natura… l’aperitivo in compagnia… tutta un’altra storia.
    MTB FOREVER

  21. bragantini.fulvio@alice.it ha detto:

    Ciao a tutti ho provato a migliorarmi l’altra sera di solito ci metto 15 min. molto scarso mi sono migliorato 2min. in meno insomma un po meglio cercherodi migliorare ancora ciao a tutti comunque il piccolo Stelvio e un mito per noi baiiker.

    • sabino ha detto:

      Ciao Fulvione. Anch’io non sono distante da te come tempo e ci sono anche spesso, e’ troppo bello.Qualche volta ci troviamo.

  22. Il Conte ha detto:

    Dico solo una cosa: Quest’anno non farò prigionieri 😀
    Buona Pasqua a tutti!!!

    Fabio

  23. flaviorossi ha detto:

    E un’altra idea.
    non so se è realizzabile ma chiedo.
    E’ possibile realizza re una app per smartphone che faccia una registrazione automatica del passaggio o semplicemente la faccia da smart. Confesso che qualche passaggio non è stato registrato per dimenticanza. Non necessariamente gratuito. Chiedo senza sapere che implicazioni avrebbe una cosa così. Buon pedale a tutti.

  24. flaviorossi ha detto:

    Allora un mesaggio a Massimo, se può inserirla, la sezione per i maratoneti, mi sembra una buona idea.

  25. enupnia@gmail.com ha detto:

    peccato che non ci sia una sezione per chi la percorre di corsa (a piedi).
    sabato 08 marzo 2014 l’ho percorsa in 11 minuti e 25 secondi

  26. flaviorossi ha detto:

    Prometto che quest’anno mi impegno. Punto ad essere il nonno che fa più passaggi. Buon pedale a tutti

  27. maxborg ha detto:

    ciao a tutti,
    venerdì 24 gennaio alle 18.30 presso gli uffici di Nestpin al centro direzionale E33 di S.Martino Buon Albergo facciamo un aperitivo e festeggiamo Silvano e l’Orlando che hanno stabilito i records 2013.
    Sarà una cosa informale ma anche un’occasione per confrontarci sui contenuti del sito e magari su delle iniziative da intraprendere nel 2014.
    Fatemi sapere se intendete partecipare, giusto per gestire l’evento rispetto a quanti siamo…
    I nostri uffici sono al primo piano dell’E33, il palazzone grigio a fianco del casello di VR EST, prima delle Corti Venete.
    Entrando dall’ingresso principale, praticamente in fianco al ristorante, dovete prendere la prima scala a destra (scala B) e fare 2 piani di scale (siamo al primo piano ma c’è un mezzanino), appena su dalle scale siamo la prima porta a destra.
    Attendo conferme via mail, grazie

  28. silvano ha detto:

    ciao a tutti,
    finalmente dopo 20 giorni di pausa forzata “causa malattia”sono riuscito a salire sulla Wilier e farmi una pedalata
    di 30 km…….
    Salita sul Piccolo Stelvio giusto per segnare il primo passaggio, e dopo classico giro Borghetto con qualche deviazione.
    Saluto tutti Silvano

  29. Il Conte ha detto:

    Caro Max, mi spiace di aver fatto durare poco il tuo record, che, come è giusto che sia, doveva essere il primo del 2014. Adesso mi attenderò la dura replica dei tue vincitori dello scorso anno 😀
    Ciao.

  30. maxborg ha detto:

    oggi assieme ad una zavorra di 11 kg messi su durante le feste ho fatto il primo passaggio dell’anno sul Piccolo Stelvio, giusto per muovere la classifica…..
    Penso che il mio tempo non resisterà a lungo! Ancora buon anno a tutti!

  31. maxborg ha detto:

    ciao a tutti e buon anno.
    Finito il primo anno di vita del sito, facciamo un pò di resoconti: direi che è stato un successo, abbiamo 140 utenti iscritti ed il sito è stato visitato da 2570 utenti diversi. Non male non avendo fatto nessuna pubblicità e considerando che è mesi che qualche fenomeno ha tolto il cartello all’inizio della salita (ed io purtroppo non l’ho mai sostituito…). Nessuno ha battuto il record dell’Orlando e Silvano era da tempo irraggiungibile, a breve le premiazioni e la bicchierata di auguri. Abbiamo provveduto ad azzerare il contatore sia dei tempi che dei passaggi, quindi SCATENATEVI. Nel sito ho lasciato i records 2013, giusto per avere una statistica completa. A presto nuove news. Massimo

  32. maxborg ha detto:

    Ciao Fabio, sicuramente l’impegno di Silvano sul Piccolo Stelvio sarà premiato, a breve vi comunico la data in cui vi invito tutti in Netspin per la consegna dei premi e per farci gli auguri per il nuovo anno e magari confrontarci su qualche iniziativa da fare assieme. Bollicine garantite!
    Sarebbe bello che le superbielle della Valpantena smaltissero i pandori di questi giorni tentando di battere il muro dei 7 minuti (non me ne voglia Orlando, la sfida vale anche per lui!).
    A presto e buona Santa Lucia a tutti!

  33. Il Conte ha detto:

    Ormai per il 2013 i giochi son fatti, almeno per quanto riguarda il record “Passaggi” di Silvano, irraggiungibile, mentre per quello dell’Orlando, se mi decido a montare la forcella rigida sulla Nerona, potrei fare un ultimo, disperato tentativo 😉
    Nel 2014, si potrebbe studiare una crono con le Grazielle 🙂
    Se non ci sentiamo prima, Buone Feste a tutti!!!

  34. maxborg ha detto:

    ciao Andrea e benvenuto, come potrai trovare in altri messaggi postati in bacheca (un altro Andrea chiedeva la stessa cosa, che sia nel nome il DNA della velocità?) la scelta è quella di prendere il tempo solo in salita. Porta pazienza ma siamo molto convinti di questa decisione. A presto

    • THE DVX ha detto:

      Grazie 1000 per l’accoglienza,capisco la vostra filosofia e condivido, ma sai il biker ha comunque dentro l’animo la sfida sia in salita ma sopratutto in discesa………
      Alla prossima
      Andrea VERONA-BIKE

  35. THE DVX ha detto:

    Salve a tutti finalmente ho trovato il tempo per iscrivermi e quindi per scrivere….bellissima la vostra iniziativa legata al piccolo stelvio.Ho visto la sfida con il cronometro(strepitoso tempo) di risalita ed a i vari passaggi !! io ne vorrei lanciare un’altra,perche’ dopo la risalita non cronometrare anche la discesa ???magari in sicurezza coinvolgendo altri biker per controllare il sentiero evitando fastidiosi problemi con pedoni o alrti biker….Questa mia iniziativa nasce da svariate uscite di gruppo,invernali,neve compresa, che finivano sempre con tante sportellate sui vari tornanti del sentiero…..naturalmente sempre con lo spirito giusto…..
    Un saluto a tutti
    Andrea VERONA-BIKE

  36. maxborg ha detto:

    ciao a tutti, a quasi un anno dalla pubblicazione del sito abbiamo superato i 100 utenti che, visto che non abbiamo fatto nessuna pubblicità e che ci hanno staccato il cartello all’inizio della salita, mi sembra un buon risultato.
    Giusto per creare l’occasione per festeggiare il primo anno ho deciso di mettere in palio 2 trofei, uno per il tempo più basso ed uno per il numero di passaggi. Il “contest” terminerà il 31 dicembre 2013.
    La premiazione con bicchierata finale sarà presso la sede Netspin ai primi di gennaio 2014.
    Vi esorto quindi nel tentativo di abbassare il muro dei 7 minuti stabilito da Orlando (non me ne voglia ingegnere) ed il numero di passaggi dello stakanovista Silvano.
    Come al solito vi prego di essere ONESTI, come tutti i veri biker.
    A presto e buona salita….

  37. Il Conte ha detto:

    Bene, è finita l’estate ed è iniziata la stagione dei “Lupi solitari”. Questa sera sono ritornato a calcare il circuito serale Conteale invernale con doppio Piccolo Stelvio e devo dire che farne uno al crepuscolo e poi uno al buio è sempre bellissimo. Ho salutato anche due Bikers, uno nella prima tornata in salita e l’altro che scendeva al buio e senza faretto :-O
    Ocio che il Conte è tornato 😉
    Hola a todos!!!

  38. Max ha detto:

    Ciao a tutti;
    è un pò che medito di testare la salita…finalmente ieri sono riusciro ad andare…bhè che dire:
    corta, intensa, tecnica da fare in apnea…
    Mi unisco al coro di disappunto per il progetto di asfaltatura.
    Complimenti a tutti per l’iniziativa ! A presto.

  39. maxborg ha detto:

    ciao e benvenuta. La storia dell’asfaltatura del Piccolo Stelvio purtroppo si sente da tanto tempo, anche per questo abbiamo creato questa comunità per eventualmente mobilitarci in caso di “pericolo” reale. Se invece tu hai qulche notizia fresca e concreta faccela sapere. Speriamo che sia una leggenda metropolitana. A presto

  40. nikimodina ha detto:

    Ciao sono una nuova iscritta. Ho sentito dire che vogliono asfaltare il piccolostelvio. Qualcuno mi sa dire qualcosa in proposito? Se fosse vero.. bisogna impedire a tutti i costi uno scempio del genere. Sapendo inoltre che transitano,oltre ai bikers, diversi trattori, quanto potrebbe durare questa ipotetica asfaltatura?? chi la vuole??? saluto tutti e buon piccolostelvio!

  41. massimo.scap ha detto:

    …è una splendida iniziativa quella di dedicare un sito ad una salita (discesa) sulla quale siamo cresciuti…anche se per ora il record di 7 min netti lo vedo con una moto…ma mai darsi sconfitti… Ciao a tutti

  42. mikvr ha detto:

    Ciao a tutti! Oggi mi sono registrato dopo aver visto l’adesivo sul l’ultimo lampione

  43. zrobi ha detto:

    Un saluto a tutti
    Era da un pò che avevo visto la nascita del sito e faccio i miei complimenti a Max per l’ottima iniziativa Max
    Oggi ero in zona ed ho provato a scaldare la gamba…

    ciaooo

  44. maxborg ha detto:

    Abbiamo inserito nella sezione “LA SALITA” un estratto di una mappa catastale datata fine ‘800 che rappresenta il Piccolo Stelvio. Il cartografo la chiama “STRADA COMUNALE DELLE VOLTE DI MARONI”. Grazie a Michele per averci passato questo documento.

  45. maxborg ha detto:

    bene Silvano adesso aspettiamo il tuo nuovo record con il bolide! A proposito di record, mi pare che il Conte e gli ingegneri di Grezzana abbiano le polveri bagnate da tutta la pioggia di questa maledetta primavera…. Orlando rimane imbattuto e con lui il muro dei 7 minuti….. Un saluto al geometra Michele, benvenuto tra di noi!

  46. silvano ha detto:

    Ciao,finalmente oggi ho provato il piccolo Stelvio con la nuova Wilier 101 xn xx1. L’aspettativa é stata ben ripagata,con il sram xx1 mi sono trovato molto bene e con le 29 ho trovato la mtb molto scorrevole e veloce come un bolide!!!!

  47. Mik ha detto:

    Ciao a tutti, mi sono iscritto adesso.
    Io sono una schiappa ma il PS é bello anche… a passeggio!

    PS Gran bel sito, grazie Massimo. A proposito, ci siamo conosciuti l’anno scorso… Io son quello che misura i terreni!

  48. maxborg ha detto:

    ciao Andrea, come già detto in un’altra discussione preferiamo non considerare i tempi in discesa per non istigare alla violenza…. Scherzo, sono d’accordo con te che anche in discesa è fantastico, una vera scuola per imparare a curvare, però davvero nello spirito di tutti preferiamo sfidarci in salita. Stiamo pensando comunque ad un evento tipo una cronometro con festa finale, magari possiamo pensare anche, per quell’occasione, di prendere il tempo in discesa….

  49. balliniandrea ha detto:

    Salve a tutti!! perchè non si mette anche una lista dei records della discesa?? il PS è bellissimo in salita ma anche in discesa non è male!!

  50. albo ha detto:

    ciao Max sito dinamico! complimenti alla squadra!

  51. maxborg ha detto:

    dimenticavo…. adesso nella sezione PASSAGGI si può vedere lo storico degli inserimenti

  52. maxborg ha detto:

    aggiunta la voce RADUNO con le foto di sabato scorso ed un breve filmatino di alcuni di noi sulla prima rampa del Piccolo Stelvio con musica originale di un caro amico che purtroppo non è più con noi: grazie Catone!
    Modificata anche la BACHECA, adesso il box per inserire i commenti è il primo che si trova all’ingresso.
    A breve altre novità

  53. Giuseppe Sterzi ha detto:

    Ho l’impressione che fra poco qualcuno taglierà i tornanti per fare prima. Sembra l’attacco a Fort Alamo!

  54. maxborg ha detto:

    Grande battaglia per il record, siete fortissimi tutti! Apprezzo l’onestà dell’Orlando, scrivere 6.59 invece di 7.00 poteva essere una grande tentazione….. Grande anche il Marcante che ha limato il suo tempo. E il Conte come risponderà?

  55. Orlando ha detto:

    Stasera prestazione “battibistecche” del solito duo di ingenieri de Gressana…
    Visto il susseguirsi di attacchi da parte delle frange più estremiste della Contea e considerato che siamo ormai “GANASSA AL TOP DELLA FORMA”, abbiamo ritenuto opportuno mettere le mani avanti, rimettendo così le cose a posto….
    …per ora….

  56. ETN63 ha detto:

    tempo con la HAIBIKE eQ Xduro FS RX Pro 26″
    FUORI GARA … solo a titolo di curiosità:
    partenza 16:47:23 arrivo 16:53:48
    media15,42km.h
    Tempo totale 6′:24

    Tempo in discesa tenendo conto della visibilità sul percorso
    partenta 17:24:43 arrivo 17:29:38
    media 20,47 km.h
    Tempo totale 4′:55″

  57. Zazza ha detto:

    Eccomi qui, nuovo iscritto ma non nuovo frequentatore del piccolo Stelvio…!
    Per i prossimi eventi cercherò di essere dei vostri! Matteo Zanotti (Team Chesini)

  58. Nicola Tex ha detto:

    Sera!! ecco un nuovo iscritto e habituè della salita Piccolo Stelvio! complimenti per il sito…in attesa del prossimo evento!!! buoni tornanti 🙂

  59. nicola ha detto:

    Ciao a tutti, mi sono appena iscritto. Non potevo farne a meno perchè abito a Stelle e il Piccolo Stelvio lo faccio in MTB quasi a giorni alterni da anni….quando ancora si chiamava ” le olte de Maroni “.
    Ottima l’idea di creare un gruppo che ama e protegga questo sentiero!
    Ricordo a tutti che il sentiero per la sua bellezza è usato da molte persone e famiglie anche per passeggiate, lascerei quindi da parte l’idea di cronometrare i tempi in discesa……anzi…

  60. Orlando ha detto:

    Stesera salita “col botto” nonostante il boicottaggio di due trattori (col marchio “Conteale”) in contromano.
    Ora aspetto la replica del Conte… ma non a parole…;-)

  61. ETN63 ha detto:

    ….ho scritto domenica ma prosecco a parte si intendeva sabato 🙂

  62. ETN63 ha detto:

    Ciao a tutti i bikers cho ho avuto il piacere di conoscere Domenica; un bellissimo raduno magari da ripetere in notturna quando le serate cominceranno ad essere più miti , ma ci siamo ormai.
    A proposito , si parlava di fare una maglia o un completo …. appena ci sono novità a tal proposito , mi prenoto fin da adesso 🙂
    byez
    ps.
    venerdi pomeriggio sarò sulla pit lane per il record del percorso con la mia haibike ( dopata )
    http://www.haibike.de/produkte_detail_en,3007,13072,detail.html
    …fuori classifica ovviamente 🙂

  63. Tarcisio ha detto:

    Complimenti e grazie per la bella giornata di sabato, alla prossima!
    Tarcisio (team Ciclidoro)

  64. maxborg ha detto:

    grazie a tutti i partecipanti di oggi, avevamo prenotato anche una giornata bellissima ed è arrivata…. grazie per la disponibilità di tutti quelli (ed erano tanti) che si sono adattati al ritmo dei più lenti per fare un giro insieme, in pieno spirito della community! Mi sa che è solo l’inizio, a presto.

  65. ETN63 ha detto:

    Iscritto pure io e mi unisco ai complimenti ormai quasi superflui 🙂
    Domani ci sarò senz’altro a festeggiare assieme questo evento . Ciao a tutti e ……Sole a tutta !!!!!!

  66. maxborg ha detto:

    Tutti pronti? Confermato l’appuntamento di domani alle 14, bollicine in frigo e preparato piccolo gadget per tutti: ADESIVO PICCOLO STELVIO.IT da appiccicare sul mezzo meccanico!!! A domani

  67. albo ha detto:

    ciao a tutti, vedo con piacere che gli amici aumentano … mi raccomando portiamo avanti il verbo, è indispensabile che le nostre colline rimangano intatte! buona domenica a tutti

  68. Elisa ha detto:

    Ciao a tutti, mi sono appena iscritta, adoro le colline di Verona e adoro andare in MTB, il Piccolo Stelvio è la mia salita preferita, è stupendo quando i ciliegi sono in fiore e in alto fioriscono gli Iris. Ciao a tutti
    PS la Festa della Primavera finisce il 7 aprile

    • albo ha detto:

      mi fa piacere che tu sia dei nostri, mi raccomando sabato prossimo grande raduno!!!

  69. moggio ha detto:

    cavoli siete tutti forti viediamo se riesco a limare qualche minutino

  70. Burba ha detto:

    Bene bene…
    Ocio perchè Conte & Aspetime per la sera prima (il 12) volevano organizzare una notturna.
    Qualcuno poi domenica 14 gareggia…
    Certo, gli eventi non si sovrappongono, ma per gli ammogliati (+ padri) comincia a diventare impegnativo.
    Ciao
    Simone

  71. maxborg ha detto:

    Complimenti a Simone!!!
    Concordo che adesso parte la vera sfida, vediamo chi è il primo che risponde.
    Annuncio in anteprima: tenetevi liberi per sabato 13 nel primo pomeriggio, stiamo organizzando la prima salita del Piccolo Stelvio tutti assieme (prima però colomba e bollicine….).
    Segue comunicazione ufficiale. Buona Pasqua a tutti

  72. Burba ha detto:

    Abbattuto il muro !!!!… 7:47
    L’ho inserito solo ora ma il “fattaccio” è di una settimana fa.
    Non ero partito con cattive intenzioni (domenica si faceva la 3V) ma dopo pochi metri (un paio) il mio atteggiamento è cambiato radicalmente e son salito al 200%.
    Sull’onestà del tempo garantisco, peccato che Strava non mi possa supportare in questo, in quanto è andato in panne assegnandomi un’impossibile 6:45… cancellata la run su Strava!
    E’ un “fattaccio” perché so cosa questo scatenerà…
    Alla prossima
    Simone

    • Giampi ha detto:

      ….vedi che allora gli sganci ruote leggeri danno dei risultati…?!? scherzo….bravissimo !! …pero’ bisognerebbe fare una classifica che mette insieme tempo e…età (…sigh!)
      Gian Piero

  73. maxborg ha detto:

    ieri sera meeting all’Olmo con: il Conte, il Marcante e l’Orlando che finalmente ho conosciuto. Bella gente e molte affinità elettive, dalla mtb alla pearà…. Deciso di fare un meeting informale degli iscritti alla community dopo Pasqua, probabilmente sabato 13 aprile. A presto comunicazione ufficiale! Complimenti al Marcante per il nuovo record, aspettiamo il primo che va sotto gli 8 minuti.

  74. Marcante ha detto:

    Stasera prestazione in sordina del duo di ingenieri de Gressana… abbiamo ritenuto opportuno entrare nella speciale classifica “UNDER TEN MINUTES” senza voler sboroneggiare troppo… ma per questo ci penseremo più avanti, quando saremo “GANASSA AL TOP DELLA FORMA”.

  75. Orlando ha detto:

    Conte,…. stemo ‘rivando !!!

  76. maxborg ha detto:

    io arrivo sempre dopo…. sul numero di febbraio del giornale Pantheon ampiamente diffuso in Valpantena a pag. 56 c’è un articoletto che parla di noi: “Il Piccolo Stelvio ora è sul web”. Tra l’altro è afffiancato ad un altro trafiletto che parla della Granfondo del Pandoro del nostro amico Marco Tenuti. Tra poco saremo su l’Arena e poi chissà….

  77. maurobike ha detto:

    Bellissima iniziativa!!!
    Noi di Sarego/Lonigo non siamo comodissimi a questa bella salita ma per 2/3 volte all’anno ci passiamo!!!
    Ciao da Mauro MTB Le Aquile

  78. maxborg ha detto:

    ciao a tutti, leggo adesso i commenti e mi fa felice pensare che la community crese ed è in fermento.
    Direi di fare passare ancora un pò di tempo poi magari convoco i più attivi di voi e decidiamo davvero di organizzare un evento. Intanto divulgate il verbo…… Per Guido: benvenuto tra di noi, ti ricordo che, come scritto nella pagine dove si inseriscono i tempi, valgono solo i tempi fatti dall’apertura di questo sito quindi porta pazienza ma ti cancello il record passato e ti stimolo ad inserire i tempi di adesso. Mettere i nostri passaggi serve a competere con noi stessi ed abbassare i tempi di adesso in una sfida tra noi ed il Piccolo Stelvio! Ognuno si deve confrontare con se stesso tanto ci sarà sempre qualcuno che va più forte di noi…. A presto

  79. guido ha detto:

    Ciao a tutti, visto il tempaccio e la forzata inattività per i postumi di una costola rotta, ho trovato finalmente il tempo di entrare anche in questo gruppo di amici. Anch’io da tantissimo tempo salgo e scendo dal Piccolo Stelvio (dal 1984, per la precisione), e devo dire che per fortuna non è mai cambiato nulla (a parte la Via Crucis, ma non dà fastidio, se non che a volte credi di avere le visioni della Madonna….). Ho inserito i miei vecchissimi records (8’51” in mtb e 9’11” a piedi), oggi purtroppo fatico a salire sotto i 12’….. Anch’io pensavo a un raduno primaverile, con giro nei dintorni, lascio al Conte l’organizzazione, che è un maestro 😉
    Guido

  80. Frank ha detto:

    Complimenti a chi ha creato questo sito. Io sono un ex biker degli anni 90′. Ora sono un runner (quando gli acciacchi me lo permettono) e qualche volta ritorno su quei tornanti ad emozionarmi ancora.
    IL piccolo stelvio era tra le mie salite preferite. Spesso li mi allenavo e vi facevo le ripetute, un giorno lo feci 5 volte consecutive, su e giù. Poi ogni tanto testavo la forma e lo percorrevo a tutta. IL mio record il 9 marzo 1996 fu di 7’20″ il fondo era asciutto bello compatto e i tornanti privi di ghiaino.
    Un idea sarebbe di organizzare una cronometro sia bikers che runners, penso che i tempi potrebbero essere molto simili.
    Ciao a tutti e grande saluto al Conte

  81. maxborg ha detto:

    felici di averti con noi professore! Come detto in precedenti commenti il tempo lo inseriamo solo per la salita, non vogliamo fomentare record in discesa con drittoni in ortopedia…. Ti confermo che il tempo va preso alla griglia in ferro e fermato con la ruota davanti sull’asfalto a Maroni. Complimenti per l’uscita di ieri, da uomini veri! A presto

  82. ugomax ha detto:

    Salve ragazzi , bella questa iniziativa! Volevo soltanto esordire in questo sito dicendo che oggi 11/02/2013 verso le 13 ho “sverginato” ( scusate il termine) il manto nevoso del piccolo Stelvio facendomi 4 belle ripetutine su e giù in tranquillità . Peccato aver utilizzato il muletto front e non la mia full in panne , per cui la velocità in discesa era piuttosto controllata, ma l’atmosfera ed il paesaggio è stato impagabile. Comunque neve bagnata ( di febbraio ) per cui durerà poco. In quanto ai tempi, oltre a quelli in salita ci sono anche quelli in discesa? E per percorso intendiamo da inizio sterrato ( griglia di ferro) a fine sterrato?(asfalto) .
    Saluti. Ugomax

  83. maxborg ha detto:

    Antonella scusa se ti rispondo solo adesso… il sito nasce (lo vedi anche dalla grafica) con lo spirito di percorrere il Piccolo Stelvio in mtb quindi sinceramente escludo una classifica dedicata ai podisti. Certo che chi lo percorre di corsa o a piedi è ben venuto nella commuty, lo scopo è quello di salvaguardare il percorso, i records sono solo un gioco per tener vivo l’interesse di chi visita il sito. Se vuoi usare la bacheca per comunicarci i tuoi tempi fallo pure, sono convinto che di sicura sali più forte di me in mtb….

  84. antonella ha detto:

    Ciao a tutti, super bella idea questo sito..abito in zona e quando facevo gare di MTB il piccolo Stelvio era una palestra obbligatoria, ora lo faccio più spesso di corsa…cronometrando ogni volta la mia salita senza dimenticare di fare un bel sorriso a chi lascio alle mie spalle…anche se in sella ad una bici!
    Niente classifica per chi la fa di corsa?

  85. Il Conte ha detto:

    Mhm….il Piccolo Stelvio, storicamente, è una salita ed i tempi sono sempre stati presi all’insù. E’ bello farlo anche in discesa, ma non è la stessa cosa.
    Ciao.

  86. antoniobike ha detto:

    ciao a tutti sono ANTONIOBIKE (ANTONIO)
    complimenti per il sito per me il piccolo stelvio è stata la prima strada afrontata con la MTB una palestra

    Fabio penso che sia un ottima idea quella di un raduno

  87. maxborg ha detto:

    Fabio mi sembra un’ottima idea, avevo anch’io intenzione, una volta capito il seguito che avrebbe avuto il sito, di organizzare un mini-raduno per la community.
    Dai facciamo passare un pò di tempo, vediamo come va e poi ci sentiamo per preparare l’evento.

  88. Orlando ha detto:

    Salve a tutti, sono Paolo (l’Orlando), amina semiseria e moderata di un gruppo di biker che del Piccolo Stelvio ha fatto la propria palestra, su cui scorazzare di giorno e soprattutto di notte….
    Veramente simpatica l’idea di questo sito: speriamo sia un’ulteriore occasione per conoscersi fra gente con la medesima passione, … ma su due route e non solo sul web !

  89. maxborg ha detto:

    Mike e Fabio, scusatemi ma purtroppo non ero stato chiaro nella form dei PASSAGGI.
    Direi che valgono solo i tempi nuovi fatti da dopo la pubblicazione del sito.
    Quindi non arrabbiatevi ma appena rientro vi cancello i record che avete inserito….
    Occasione splendida per prendere la mtb e provare ad abbassare il tempo in questi giorni.
    Buon week-end e buone uscite a tutti.
    Massimo

    • Il Conte ha detto:

      Come ci siamo detti al telefono, sono pienamente d’accordo con te, Massimo. Appena puoi cancella il mio vecchio record…vedremo se sarò ancora capace di arrivarci vicino, ma questo lo scopriremo solo vivendo.
      Lancio un’idea: e se organizzassimo un giro sul Piccolo Stelvio e rientro a Santa Maria in Stelle, via Muro del Pianto, una sera della primavera prossima, con tavolata finale sul plateatico della chiesa?…ovviamente chiedendo il permesso…
      Buona serata a tutti!!!

      Fabio

  90. Il Conte ha detto:

    Mike, magari ci conosciamo, però mi hai stuzzicato e quindi ho riportato il mio record assoluto…è datato, ma anche lo scorso anno mi sono avvicinato ancora a quel tempo, però con la mia Verdona, una 29er rigida 🙂
    Ciao a tutti!!!

    Fabio

  91. simone recaldin ha detto:

    Ottima iniziativa, adoro questo sentiero, fantastico sia per allenarsi che per rilassare la vista all’ombra degli ulivi.
    Ho sentito voci sul fatto di asfaltarlo…
    nel malaugurato caso si debba raccogliere firme o altro, contate pure sul mio appoggio.
    spero invece di incontrarvi tutti a sudare sui tornanti

    Simone

  92. Il Conte ha detto:

    Ciao Massimo, quoto in toto il tuo pensiero, tanto che ho venduto la BDC lo scorso anno, perché amo troppo la MTB. Chissà che non ci si incroci sul nostro Piccolo Stelvio.
    Il mio record assoluto l’ho fatto nel 2009, ma preferisco inserire i tempi attuali. Una cosa è certa sul Piccolo Stelvio mi esalto molto…è più forte di me 😉
    Se vedemo.

    Fabio

  93. Il Conte ha detto:

    Ciao a tutti, io ho la fortuna di abitare a ridosso di questa mitica salita e non manca mai un passaggio nelle mie uscite settimanali.
    Sono d’accordo che il Piccolo Stelvio è da salvaguardare ed anche sul mio Blog, http://fabio-ilblogdelconte.blogspot.it/, ho messo un link per accedere alla pagina dedicata su Facebook.
    Adesso metterò un link anche per questo bel sito.

    Fabio

    • maxborg ha detto:

      ciao Fabio, grazie per aver aderito alla nostra community, ho visitato il tuo blog e ti faccio i complimenti.
      Complimenti anche per il tempo, anch’io 10 kg e 10 anni fa viaggiavo intorno ai 9 minuti, adesso con tutta onestà la sfida più importante è arrivare sopra con la corona centrale…. Lo scopo comunque è quello di divulgare più possibile l’uso della mtb ed il rispetto dei nostri magnifici sentieri. A presto.
      Massimo

  94. flaviorossi ha detto:

    da tanti anni ormai il Piccolo Stelvio e’ la nostra aspirina contro i malanni dell’inverno e il nostro doping per affrontare le salite più impegnative dell’estate.
    W il piccolo Stelvio.
    Grazie Max

  95. MENEGAZZI CLAUDIO ha detto:

    Grande Miguel, per queste cose sei unico come il tonno………INSUPERABILE.
    CIAO CLAUDIO

  96. Matteo_Scolari ha detto:

    Ciao Massimo, comlimenti per il sito. Sai quante volte ci sono passato da qui? Se i sassi potessero parlare….. 🙂 A presto. Matteo

  97. GrbGroup ha detto:

    Urge rispolverata del mezzo, fermo da oramai 4 mesi!
    Grandissimi ragazzi, questo sì che è un sito che mancava…

  98. poppy ha detto:

    Ma che bello!!!!
    Mi toccherà proprio tornare sulla mia vecchia mtb …. bravo Massimo (^_^)

  99. claudio ha detto:

    penso che con l”allenamento che ho adesso avro” da far le mie a batterlo in discesa motivo per comincare a pedalar. COMPLIMENTI :IL SITO MERITA.CIAO A PRESTO.

  100. gigi ha detto:

    grande idea e grande sito. Complimenti a Massimo.
    Dopo svariati mesi ho ripreso la MB domenica scora e ho fatto…..guarda un po’…. il piccolo stelvio. Era tanto che non lo facevo e andando su mi venivano in mente i rotoloni regina….. NON FINIVA MAI.
    gigi

  101. silvano ha detto:

    Complimenti a Massimo, ciao

    • antoniobike ha detto:

      scusa non sono pratico ed ho scritto come risposta al tuo post volevo lasciare un commento …scusa

    • antoniobike ha detto:

      ciao a tutti e complmenti per il sito

      per me i piccolo stelvio è stata la prima salita con la MTB una palestra

  102. maxborg ha detto:

    http://www.piccolostelvio.it è on line!
    Vi invito ad iscrivervi alla community ed a rendere il sito vivo.
    Buon anno e buone pedalate a tutti!

    • Il Conte ha detto:

      volevo dire…brase cuerte….

    • Il Conte ha detto:

      E poi sarei io l’estremista? I 2 “Ingenieri” del Riparo Tagliente sono delle base cuerte e per il momento rispondo solamente con: “fatti, non pugnette”
      E speriamo di non svegliar il Dimi, altrimenti ci frantuma il record 😉

    • Il Conte ha detto:

      cavoli, Stefano, mi piacerebbe proprio provare la tua MTB “dopata” sul nostro Piccolo Stelvio 😉
      Un giorno ci metteremo d’accordo, come già paralto su FB.
      Ciao.

    • Il Conte ha detto:

      Ormai il treno è lanciato…Orlando, stemo arrivando!!!
      E stasera l’ho fatto con la mia Full…no digo altro 😉
      Ringrazio Burba, mio sparring partner e Bruto della situazione…non se pol mia ciucciar la rua fino al penultimo tornante e poi andarsene 😀
      Ottimo terzo tempo all’Olmo!!!

    • denisqualo ha detto:

      Ciao a tutti
      Ormai per me lo stelvietto è un passaggio obbligatorio…una volta sopra ce il parco giochi della mtb!!!
      Da una parte la marseghina e dall altra la gualiva…vado spesso a destra perche mi piace di piu la zona ma anche a sx non si scherza

      Ci si vede e bel sito

      Ps mitica l uscita di sabato scorso e ottimo il rinfresco

    • rerobot ha detto:

      ieri il mio primo passaggio cronometrato…dovrò limare ancora qualcosa ma i 7 minuti e rotti, per me, sono irraggiungibili! Ma salgono con la bici o con la moto? azz..

    • gipi ha detto:

      Ciao a tutti mi sono appena iscritto, non sapevo dell’esistenza del sito (ho notato il cartello proprio l’altra sera) complimenti veramente un’ottima idea. Il piccolo Stelvio ormai da circa sei anni è diventato il mio sfogo serale estivo, complimenti ancora.Ciao a tutti.

    • Il Conte ha detto:

      Gran bella giornata quella di ieri. L’allegria l’ha fatta da padrona, baciata anche da un sole (finalmente) splendido. Ho notato con piacere che nessuno si tira indietro con i prosecchi 😉
      Come già detto a Max, motore centrale di questa bella iniziativa, vedremo di trovarci anche per una pizza.
      Ciao e buon Piccolo Stelvio a tutti!!!

    • stefano squarzoni ha detto:

      Ho partecipato molto volentieri, ieri alla pedalata celebrativa in onore del piccolo Stelvio, ringrazio gli organizzatori per il momento di festa e per l’idea di riunire tanti appassionati delle due ruote. Ho colto l’occasione per iscrivermi e iniziare a segnare i miei passaggi su questa bella salita da considerare patrimonio di tutti i bikers a ruote grasse.

    • franceschino ha detto:

      complimenti per il sito….

      ieri due passaggi uno in solitario e uno in compagnia fino a meta salita con il conte….poi partio a tutta e ci siamo visti al scollinamento…

      franceschino

    • Il Conte ha detto:

      Appena si saranno assestati i lavori effettuali il 27 marzo dagli operai comunali, raccoglierò il guanto gettato da Burba e non farò prigionieri 🙂
      Per quanto riguarda il 13 aprile, io sono pronto ai tre giorni consecutivi in sella, che poi mi costeranno carissimo come contropartita con la Contessa 😀
      Ciao e Buona Pasqua a tutti!!!

    • Il Conte ha detto:

      Ottima notizia, adesso vedrò di procurarmi questo numero del Pantheon per vedere i due articoli. Per il 2013 dovremo inventarci qualcos’altro per la Granfondo del Pandoro 😉
      Che dite se ci trovassimo per una pizza?
      Intanto, io continuo a “spianare” la nostra amata salita 😀
      Buona giornata a tutti!!!

    • Il Conte ha detto:

      Ciao a tutti, intanto sono contento di aver letto i commenti di Frank e Guido, che saluto con affetto. Per quanto riguarda l’evento, direi che potremmo veramente organizzarlo. Se non erro a Santa Maria in Stelle, in aprile, organizzano la Festa di Primavera e quindi si potrebbe sfruttare la logistica per il terzo tempo presso gli stands gastronomici. Ci sarà solo da far presente che per un paio di ore il Piccolo Stelvio potrebbe essere invaso da Bikers “assatanati”. Si potrebbe valutare di sfruttare il sabato pomeriggio, perchè alladomenica mattina qualcuno potrebbe essere impegnato in gara. Ovviamente evento esteso alle famiglie…insomma, più saremo e più ci divertiremo 🙂
      Per quanto riguarda il rilevamento dei tempi, le strade percorribili sarebbero due: 1) trovare qualcuno che, munito di pc, si prenda la briga di cronometrare; 2) a mio parere la più semplice, ognuno si scarichi la App “Strava” (gratuita) sullo smartphone, o al limite posso prestare il mio a chi ha un cellulare normale, perchè è già inserita la salita tra quelle cronometrate.
      Parliamone.
      Buona domenica a tutti!!!

    • Frank ha detto:

      Complimenti a chi ha creato questo sito. Io sono un ex biker degli anni 90′. Ora sono un runner (quando gli acciacchi me lo permettono) e qualche volta ritorno su quei tornanti ad emozionarmi ancora.
      IL piccolo stelvio era tra le mie salite preferite. Spesso li mi allenavo e vi facevo le ripetute, un giorno lo feci 5 volte consecutive, su e giù. Poi ogni tanto testavo la forma e lo percorrevo a tutta. IL mio record il 9 marzo 1996 fu di 7’20” il fondo era asciutto bello compatto e i tornanti privi di ghiaino.
      Un idea sarebbe di organizzare una cronometro sia bikers che runners, penso che i tempi potrebbero essere molto simili.
      Ciao a tutti e grande saluto al Conte

    • Marcante ha detto:

      Prendere i tempi in discesa non è un’idea peregrina, anzi. Ricordo di averlo fatto in un tempo fatto indicativamente sui 4′, ma si può fare di meglio. Il problema è che non possiamo metterci a pubblicarli come i tempi in salita, perché scendere forte in discesa dal Piccolo Stelvio è pericoloso, sia per chi prova sia che per chi sta salendo a piedi o in bici.

    • maxborg ha detto:

      potrebbe essere un’idea, anche se nella mia testa il piccolo stelvio va fatto in salita…. direi di far passare ancora qualche giorno per raccogliere ancora un pò di iscritti (ps: è incredibile la risposta che stiamo avendo) e poi magari lanciamo un referendum….
      Intanto grazie per il contributo. Massimo

    • Gravityzone Verona ha detto:

      PErchè non facciamo anche i tempi di discesa? 😉

    • Giovanni ha detto:

      Salve a tutti! Innanzitutto complimenti per il sito,molto bello. A breve inseriro’ anche il mio tempo!Ciao a tutti:)

    • Mike ha detto:

      Giusto,non ce problema,ci riproveremo così abbiamo la scusa di andare su e giù da questa splendida pista..

    • Miche ha detto:

      Ciao sono Michele, paesano di S.Maria in Stelle, locazione dove si trova questa splendida salita ormai famosa ! Complimenti per l’idea del sito internet .. a breve pure il mio tempo ! 🙂

    • Mike ha detto:

      Ciao sono Michele (Mike),volevo innanzitutto fare i complimenti x il sito,gran cosa tenerlo vivo lo stelvietto!!è nostro e ce lo teniamo stretto!!..poi volevo dire ke il mio tempo è si di 08.08 ma la data è del 13/5/2011…poi non ho più avuto modo di cronometrarmi realmente..
      Un saluto a tutti e naturalmente ci vediamo sul stelvietto…..

    • albo ha detto:

      complimenti per il sito. non vedo l’ora di inserire qualche passaggio. grazie